Sysman Progetti&Servizi è parte del CL.A.N.: Cluster Agrifood Nazionale, grazie all’impegno profuso negli anni per lo sviluppo di nuovo tecnologie al servizio dell’Agrifood.

Il CL.AN. è un partenariato che riunisce aziende, Istituti di Ricerca, rappresentazioni territoriali e tutti gli stakeholders della filiera agroalimentare, con l’intento di promuovere una crescita del settore che possa essere sostenibile grazie al contributo congiunto di ricerca ed innovazione.

La nascita dei Cluster in Italia risale al 2012, quando, per rispondere alle priorità delineate dal Programma dell’Unione Europea per la ricerca e l’innovazione Horizon 2020, furono creati i primi 8 clulest tecnologici: Aerospazio, Agrifood, Chimica verde, Fabbrica Intelligente, Mezzi e sistemi per la mobilitàdi superfice terrestre e marina, Scienze della Vita, Tecnologie per gli ambienti di vita, Tecnologie per le Smart Communities.

I cluster tecnologici sono in generale reti formate da soggetti sia pubblici che privati che operano sul territorio in settori quali la ricerca industriale, la formazione e il trasferimento tecnologico. La loro funzione è attirare risorse per lo sviluppo tecnologico del proprio settore di pertinenza e favorire la connesione tra mondo della ricerca e mondo delle imprese.

I Cluster Tecnologici sono stati promossi allo scopo di generare piattaforme di dialogo permanente tra sistema pubblico della ricerca e imprese 

Dopo la loro creazione, ai vari Cluster è stato chiesto di adattare le proprie goverance ad obiettivi di apertura e condivisione e di generare a fronte di questo una Roadmap di sviluppo tecnologico condiviso. La Roadmap del Cluster Agrifood è la dimostrazione della grande opportunità colta dalla rete di sogetti aderenti, ovvero quello di creare un canale di cooperazione stabile tra le tre macrocategorie soggetto di questo settore, ovvero gli enti di ricerca pubblici e privati, le aziende e il mondo industriale.

L’accesso a questi canali di comunicazione, condivisione e confronto è fondamentale per il settore dell’Agrifood. Pensiamo all’evoluzione che lo ha interessato negli ultimi anni: grazie alla connessione tra aziende informatiche, enti di ricerca e singole aziende di settore, si sono potute sviluppare un gran numero di nuove tecnologie, che hanno di fatto, segnato la nasciata della Digital Agriculture.

Sysman, insieme alle altre aziende che hanno preso parte alla rete di imprese che costituiscono il Cluster, è parte di questo cambiamento di direzione nel settore Agrifood. Infatti è stato proprio grazie alla stretta collaborazione con le aziende del territorio e agli enti di ricerca che è nato Bluleaf®.